Benvenuta

“Il ciclo dei desideri” è un progetto dedicato a tutte le donne. Mi rivolgo in particolare a chi ha curiosità nei confronti di sé e desidera imparare a volersi bene e a portare armonia nella propria vita.

Apro gentilmente la porta del femminile come se aprissi la porta della mia casa. E così ti accolgo senza giudizio e senza ansie da prestazione in modo che tu possa accogliere e accettare, a tua volta, i doni del femminile.

Il nome fa riferimento al ciclo mestruale – dal menarca alla menopausa compresa – come modello di completezza e sostenibilità. E al desiderio di essere se stesse per raggiungere la piena realizzazione personale. Le due cose non sono disgiunte. Il ciclo può essere un alleato sul tuo cammino evolutivo. Ogni fase ti racconta qualcosa di te, dei tuoi sogni, aspirazioni, paure, fatica e risorse. Nulla viene messo da parte di ciò che sei. Ogni fase racchiude la bellezza che puoi portare nel mondo e di cui il mondo ha bisogno.


I percorsi del Ciclo dei Desideri


Il Ciclo dei Desideri - In buona compagnia (di te)

In buona compagnia (di te)

Partendo dalla fase del ciclo che stai vivendo al momento di iniziare, scopriremo di volta in volta che cosa ogni fase ti racconta di te e quale energia ti porta.


Il Ciclo dei Desideri - Menopausa feconda: accogli la transizione

Menopausa feconda: accogli la transizione

Nell’accoglienza senza giudizio, che è alla base di ogni incontro con me, farai esperienza della ricchezza emotiva ed energetica delle quattro fasi del periodo che precede e segue l’ultima mestruazione.


Il Ciclo dei Desideri  - Il cerchiopausa

Il cerchiopausa

L’idea di uno spazio di accoglienza e di un tempo senza giudizio dedicato alle donne attorno alla menopausa nasce dalla condivisione di un pensiero di solitudine.


Il Ciclo dei Desideri - I corsivi della luna

I corsivi della luna

Ti servono carta e penna e la voglia di metterti in gioco con te stessa. In questo laboratorio di scrittura espressiva usiamo parole che raccontano e parole che creano.


Creare armonia

Creare armonia per me è un atto d’amore nei confronti di sé stesse, fatto di ascolto e considerazione a partire dal corpo che ci mette continuamente in contatto con il mondo interiore.
“Il ciclo dei desideri” nasce per diventare consapevoli di questa esperienza. Davvero necessario? Sì, se coltivare la tua unicità e generare armonia è anche per te un valore.

C’è un altro desiderio all’origine del progetto. Il desiderio di creare un pensiero nuovo che generi nuovi modi di essere in cui le energie del femminile e del maschile non siano più mortificate, ma possano esprimersi pienamente. Un pensiero per fare cultura insieme. Una cultura armonica che sveli l’umano.


Gli ultimi articoli pubblicati

La nostra origine zittita

L’anno scorso, di questi tempi, ho portato il Ciclo dei Desideri a scuola. Penso a come è stato incredibilmente semplice. Grazie alla sensibilità di un’insegnante e della sua dirigente persino…

Leggi l'articolo

La vita non è mai contro

Ripercorrendo la storia dell’umanità vien da chiedersi come sia possibile ritrovarsi ancora a questo punto: guerre, genocidi, devastazioni ambientali, malattie endemiche e pure una pandemia in corso. Politica in affanno,…

Leggi l'articolo

La stella dentro

Questo inverno, più degli altri, abbiamo fretta che passi. Che si compia la congiunzione annunciata di Giove e Saturno in Acquario e il buio fitto scivoli via. Forse è stata…

Leggi l'articolo